Tutte le notizie in breve

Il ministro dell'Industria spagnolo, Jose Manuel Soria, ha annunciato le proprie dimissioni a seguito del coinvolgimento nello scandalo Panama Papers. Lo riferisce El Pais.

Soria si è dimesso anche dalla carica di deputato e presidente del Partito Popolare delle Canarie.

Lunedì scorso, El Confidencial e La Sexta hanno pubblicato dei documenti nei quali Soria compariva come direttore di una compagnia offshore panamense nel 1992.

Il ministro ha smentito di avere conti nei paradisi fiscali, ma dopo "un confronto con il premier" Mariano Rajoy ha deciso di presentare le dimissioni "considerando il danno evidente che questa situazione ha causato al Partito Popolare", recita una sua dichiarazione.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve