Tutte le notizie in breve

Un ragazzo di 19 anni è stato salvato questa notte dal torrente Plessur, nei pressi di Coira. Il giovane - immerso nell'acqua con la metà inferiore del corpo - era aggrappato ad una parete di roccia di circa quattro metri d'altezza.

La polizia municipale di Coira è stata allertata intorno alle quattro del mattino per delle urla di "aiuto", informa una nota odierna delle autorità cittadine. Dopo una breve ricerca la pattuglia ha trovato lo sventurato che è in seguito stato tratto in salvo dai pompieri e portato per accertamenti all'ospedale cantonale. Non è ancora chiaro come mai sia finito nel torrente.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve