Tutte le notizie in breve

Logo della Ruag

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

L'attacco informatico subito dalla Ruag, il gruppo aerospaziale controllato dalla Confederazione, preoccupa il gruppo PPD. Esso chiede che durante la sessione estiva si tenga un dibattito d'attualità per chiarire alcune questioni legate alla vicenda.

Con una interpellanza urgente il gruppo PPD alle Camere federali vuole in particolare sapere se prima dell'accaduto era nota l'esistenza di carenze nel sistema di sicurezza, quali dati sono stati carpiti e cosa vogliono fare Governo e in particolare il Dipartimento federale della difesa per impedire simili attacchi, scrive il gruppo oggi in una nota.

In maggio era stato reso noto che la Ruag era stata vittima di attacchi informatici: erano iniziati nel dicembre del 2014, ma solo a inizio anno il Servizio delle attività informative della Confederazione aveva informato il Ministero pubblico della Confederazione (MPC). Quest'ultimo aveva avviato il 25 gennaio un'inchiesta penale contro ignoti. Il reato ipotizzato è spionaggio economico.

Adesso spetterà agli organi competenti del parlamento decidere se tenere o meno questo dibattito. La sessione estiva inizierà il 30 maggio e durerà sino al 17 giugno.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve