Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A margine dell'inaugurazione dell'esposizione "Gottardo 2016", tenutasi questa mattina alla Stazione Centrale a Milano, il console generale della Svizzera a Milano Félix Baumann ha commentato la votazione di domenica in Ticino "prima i nostri".

"È un voto cantonale, che esprime la posizione del Canton Ticino. C'è una procedura che prevede che il Consiglio, il Parlamento e l'Assemblea federale si pronuncino sul contenuto della Costituzione", ha detto Baumann.

Sulla richiesta del governatore della Lombardia, Roberto Maroni, al presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi, di istituire una Zona economica speciale (ZES), il console ha spiegato: "si tratta di una questione della politica italiana, sulla quale non posso pronunciarmi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS