Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 6297 i profughi che sbarcheranno tra oggi e domani nei porti di Sicilia, Calabria e Campania dopo le numerose operazioni di salvataggio eseguite nel Canale di Sicilia, con il recupero anche di nove cadaveri.

A Catania è già approdata la nave Vos Hestia con 210 extracomunitari. Ad Augusta (Siracusa) arriva la Borsini, della Marina militare italiana, con a bordo 741 stranieri ed un cadavere ancora da identificare. Oggi è previsto sulle coste del Salernitano l'approdo della Siem Pilot con 986 extracomunitari ed un cadavere.

Domani sono previsti diversi arrivi: nel porto di Vibo Valentia giungerà la Acquarius (con 725 migranti); a Catania la Dattilo (1004); a Reggio Calabria la Dignity I (425 persone ed un cadavere); a Messina la Golfo Azzurro (664 extracomunitari e sette cadaveri); a Palermo la Bourbon Argos (1020); a Corigliano Calabro la Navarra (522).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS