Tutte le notizie in breve

Il partito socialista lancia il referendum contro la riforma fiscale delle imprese III, approvata dal parlamento. Lo hanno deciso all'unanimità i delegati riuniti a Coira.

I socialisti mettono così in atto quanto avevano già annunciato a fine marzo. Il partito respinge in particolare il fatto che nessun aumento dell'imposta parziale sui dividendi compenserà il calo della tassazione sulle aziende, ciò che potrebbe portare a un buco di 1,5 miliardi di franchi l'anno nelle casse statali. Il parlamento ha infatti bocciato questa proposta che era stata fatta dal governo.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve