Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'europarlamentare Steven Woolfe

KEYSTONE/AP UKIP

(sda-ats)

La rissa fra europarlamentari dell'Ukip a Strasburgo, che ieri ha spedito in ospedale Steven Woolfe colpito da un pugno alla testa dal compagno di partito Mike Hookem, è un fatto "estremamente grave". Lo dichiara il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz.

Augurando una "pronta guarigione" a Woolfe che è tuttora ricoverato in ospedale e ringraziando i servizi medici del Parlamento, Schulz ha annunciato di aver deferito il caso al Comitato consultivo sulla condotta degli eurodeputati per eventuali sanzioni. Il presidente ha precisato di aver "chiesto che sia trattato con urgenza".

"Va da sé che il comportamento irrispettoso e violento non ha posto nel Parlamento europeo - ha affermato Schulz - In più, indulgere in questo tipo di condotta può risultare essere una violazione della regola 11 delle Regole di procedura del Parlamento e dell'art.1 del Codice di condotta dei membri del parlamento europeo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS