Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premier romeno Sorin Grindeanu.

KEYSTONE/AP/VADIM GHIRDA

(sda-ats)

Il premier socialdemocratico romeno Sorin Grindeanu ha confermato in serata il ritiro del controverso decreto da molti denominato 'salva-corrotti' sulla depenalizzazione di alcuni reati di corruzione e all'origine di massicce proteste popolari.

Citato dai media, il premier ha detto che il governo annuncerà formalmente la revoca del provvedimento in una riunione domani a Bucarest, e che successivamente avvierà un dialogo nell'opinione pubblica per trovare una soluzione accettabile per tutti.

SDA-ATS