Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mikhail Kalashnikov in un'immagine del 1997.

Keystone/AP/VLADIMIR VYATKIN

(sda-ats)

Una statua alta sette metri e mezzo che lo raffigura con in mano la micidiale arma da lui inventata: così la Russia celebrerà il generale Mikhail Kalashnikov, l'inventore del fucile d'assalto Ak-47: ovvero il famoso kalashnikov.

Il monumento sorgerà nel centro di Mosca, in vicolo Oruzheinyi, e - scrive il Moscow Times - sarà inaugurato il 21 gennaio del prossimo anno, nel 69esimo anniversario dell'ordine per produrre il primo lotto di prova dei kalashnikov.

La statua a Mikhail Kalashnikov - morto nel dicembre del 2013 a 94 anni - sarà realizzata da Salavat Shcherbakov e costerà oltre mezzo milione di dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS