Tutte le notizie in breve

Oltre 13 milioni di rubli - circa 190 mila franchi - sono stati stanziati dal budget federale russo per consentire interventi "biomedici" sul corpo imbalsamato del padre dell'Unione sovietica Vladimir Lenin e impedirne il deterioramento.

Lo riporta il sito 'Newsru' che cita il portale per l'acquisto di beni e servizi da parte dello Stato.

I 'ritocchi' saranno completati entro il prossimo novembre. Il compleanno di Lenin cade il 22 aprile e in epoca sovietica si trattava di una delle festività più importanti dell'anno.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve