Tutte le notizie in breve

Nel 2015 Sacrificio Quaresimale ha realizzato entrate per quasi 25 milioni di franchi, 1,9 in più rispetto all'anno precedente.

Ha potuto così investire maggiormente nella realizzazione di progetti a favore delle persone svantaggiate nei 14 paesi in cui è attiva, indica l'organizzazione di cooperazione internazionale in una nota diramata oggi.

Sono tre i fattori che hanno inciso sull'aumento delle entrate, si precisa nel comunicato: la fedeltà dei donatori privati, maggiori lasciti e l'aumento dei contributi della Confederazione.

Sacrificio Quaresimale ha investito nuovamente più soldi in progetti al Sud, nella politica di sviluppo e nell'approfondimento di temi di fondo (+579'678 franchi). In tutto, ha distribuito 21,4 milioni di franchi ai progetti. Nel contempo, sono diminuite, in proporzione, le spese amministrative e per la raccolta fondi che si attestano al 9,5% dei costi totali (2014: 11,1%).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve