Tutte le notizie in breve

Un iracheno di 23 anni è stato ferito a pistolettate ieri sera in un appartamento di San Gallo, durante un alterco sorto sullo sfondo di traffici di droga. Lo sparatore, un 19enne svizzero, si è presentato poco dopo alla polizia.

L'iracheno è stato accompagnato all'ospedale e la sua vita non è in pericolo. La procura ha aperto un'inchiesta penale nei confronti di diverse persone coinvolte nel litigio, avvenuto in uno stabile della St. Jakobsstrasse, nei pressi dell'università, precisa un comunicato odierno della polizia.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve