Tutte le notizie in breve

Un'immagine mostra una Ferrari 360 modello 'Modena' (foto d'archivio).

Keystone/AP/FERRARI

(sda-ats)

La Guardia di finanza ha sequestrato una Ferrari falsa che stava per entrare in Italia attraverso la dogana commerciale di Ponte Chiasso.

La Ferrari 360, modello 'Modena', era in fase di assemblaggio sulla base di una Toyota MR2 ed era trasportata da un autocarro proveniente dalla Svizzera e diretto in Macedonia.

I finanzieri si sono insospettiti dall'aspetto esteriore dell'auto e per avere conferma della contraffazione hanno chiesto la collaborazione del servizio assistenza tecnica della Ferrari. Dal controllo dei militari, l'auto è risultata contraffatta ed è stata sottoposta a sequestro.

Secondo la Guardia di finanza l'auto doveva servire da modello per la costruzione di altri cloni e repliche non autorizzate della F360 Modena.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve