Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia serba ha arrestato a Belgrado e in varie altre città del Paese 47 persone accusate di reati di corruzione, fra l'altro abuso d'ufficio, riciclaggio di denaro e frode fiscale.

KEYSTONE/AP/DARKO VOJINOVIC

(sda-ats)

La polizia serba ha arrestato a Belgrado e in varie altre città del Paese 47 persone - alti funzionari e dipendenti statali - accusate di reati di corruzione, fra l'altro abuso d'ufficio, riciclaggio di denaro, frode fiscale.

Come ha reso noto il ministero dell'interno, il danno alle casse statali dal 2005 ad oggi è stato dell'equivalente di oltre 17,5 milioni di euro. Altre 19 persone sono state denunciate per gli stessi reati.

In una analoga operazione anti-corruzione altre 53 persone erano state arrestate in Serbia nei giorni scorsi - fra esse ispettori del ministero dell'agricoltura, dipendenti di una importante ditta di trasporto pubblico di Belgrado e 13 agenti di polizia.

SDA-ATS