Tutte le notizie in breve

Un 30enne automobilista portoghese è stato beccato ieri da un radar mentre sfrecciava a 185 chilometri orari su un tratto con limite 80 tra Trübbach e Sevelen, nel canton San Gallo.

Il veicolo è stato sequestrato dalla Procura, indica in una nota odierna la polizia cantonale. L'uomo ha anche dovuto pagare una cauzione di 2000 franchi.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve