Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nella prima seduta dell'anno i deputati al Gran consiglio di Sciaffusa hanno deciso di aumentare i propri compensi: con 33 voti contro 23 hanno approvato oggi un aumento dei gettoni di presenza da 180 a 200 franchi.

L'incremento, che entra in vigore con effetto retroattivo al primo gennaio, è stato sostenuto dal PS e dalla Lista alternativa (AL), che lo considerano un "modesto adattamento", quale giusto riconoscimento del lavoro dei deputati.

Favorevoli anche i deputati PPD e una minoranza dei gruppi UDC e PLR. I capigruppo dell'UDC, del PLR e dei Verdi-liberali hanno invece sostenuto che il momento scelto è sbagliato, perché coincide con misure di risparmio che interessano "quasi tutti gli strati sociali".

SDA-ATS