Tutte le notizie in breve

È stata lanciata oggi la campagna per l'iniziativa AVSPlus.

KEYSTONE/PETER SCHNEIDER

(sda-ats)

È giunto il momento di rafforzare l'AVS. I sindacati, sostenuti da un'ampia alleanza di organizzazioni di lavoratori, dal PS e dai Verdi, hanno lanciato oggi la campagna per l'iniziativa AVSplus, in votazione il 25 settembre.

Il testo chiede un aumento delle rendite del 10%.

L'AVS rappresenta una delle conquiste più importanti della Svizzera moderna, secondo Paul Rechsteiner, presidente dell'Unione sindacale svizzera (USS). Oggi è più che mai necessario rafforzarla, rileva in una nota, dato che è l'unica soluzione che permette di compensare le perdite delle rendite registrate nel secondo pilastro.

La crisi finanziaria sta infatti mettendo in una situazione difficile la previdenza professionale. Le casse pensioni abbassano il loro tasso di conversione e ciò riduce le future rendite LPP. La previdenza vecchiaia non permette più ai pensionati di mantenere un livello di vita consono, come stipulato dalla Costituzione, sottolinea l'Alleanza per un'AVS forte.

Per offrire condizioni di pensionamento degne, l'iniziativa AVSPlus intende innalzare le rendite del 10%, per un costo totale di 4,1 miliardi di franchi.

Come soluzione di finanziamento, l'Alleanza propone un aumento dello 0,4% dei versamenti sia da parte dei dipendenti che dei datori di lavoro. Un pensionato che vive solo riceverebbe in tal modo 2400 franchi in più all'anno, mentre una coppia 4200. Secondo l'USS non solo è necessario distribuire più soldi, ma è anche sostenibile finanziariamente.

Al contrario di quanto affermano gli oppositori, a destra dello schieramento politico, il tasso di riscossione dei contributi dell'AVS è restato all'8,4% (4,2% per il dipendente e 4,2% per il datore di lavoro) da oltre 40%, ricorda Rechsteiner, e ciò malgrado il numero di pensionati sia più che raddoppiato nello stesso periodo.

Per dimostrare la sostenibilità del suo progetto, l'Alleanza ha messo online un calcolatore delle rendite (www.calculateur-avsplus.ch), disponibile in versione tedesca o francese. Questo strumento consente di paragonare la propria AVS con quella proposta con la soluzione AVSPlus. Fornisce inoltre indicazioni sui costi.

"Alleanza per un'AVS forte" riunisce tutti i sindacati e le grandi associazioni di lavoratori del settore pubblico, organizzazioni di pensionati, il Partito socialista, i Verdi, Gioventù socialista e i Giovani Verdi.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve