Tutte le notizie in breve

Bombardieri russi Tu-22M3 in azione

Keystone/AP Russian Defense Ministry Press S/

(sda-ats)

La Russia ha schierato aerei militari in Iran, nell'aerodromo Hamadan: lo fa sapere il ministero della Difesa di Mosca, secondo cui bombardieri russi Tu-22M3 e Su-34 oggi hanno condotto raid in Siria dopo essere decollati proprio da Hamadan.

I bombardieri hanno distrutto cinque depositi di armi, tre posti di comando e diversi campi d'addestramento dei "terroristi" a Serakab, Al-Bab, Aleppo e Deir ez-Zor, riporta ancora il ministero della Difesa russo, secondo cui negli attacchi sono stati uccisi "un gran numero" di miliziani.

Secondo il ministero, "i depositi di armi e munizioni, i campi d'addestramento e i posti di comando distrutti erano usati per rifornire i miliziani che operano nella zona di Aleppo".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve