Tutte le notizie in breve

Un'immagine estrapolata dal filmato fornito dal ministero della Difesa di Mosca.

Keystone/EPA RUSSIAN DEFENCE MINISTRY/RUSSIAN DEFENCE MINISTRY PRESS SERVICE HANDOUT

(sda-ats)

Un mezzo che trasportava un mortaio di grosso calibro dei miliziani si stava spostando assieme al convoglio di aiuti umanitari dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (Onu) colpito lunedì scorso vicino ad Aleppo in un attacco di cui gli Usa accusano la Russia.

Lo sostiene il ministero della Difesa di Mosca pubblicando un presunto video girato da un drone in cui si vede il mezzo muoversi accanto a una colonna di camion. Nell'attacco sono morte almeno 21 persone, secondo la Mezzaluna Rossa.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve