Tutte le notizie in breve

La Turchia non smette di fornire armi e militanti al fronte al-Nusra. Lo sostiene lo Stato Maggiore russo.

"Nonostante il progresso raggiunto nel regime della tregua, dalla Turchia continuano i rifornimenti di al-Nusra con armi e personale in particolare attraverso le zone dove si trovano i gruppi dell'opposizione, i cui dati sono stati forniti dal centro americano ad Hamman", afferma il generale Serghei Rudskoi citato da Interfax.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve