Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 400 i soldati Usa arrivati negli ultimi giorni in Siria per sostenere l'offensiva delle forze locali contro Raqqa, roccaforte dell'autoproclamato Stato islamico (Isis). Lo riporta l'agenzia di stampa Reuters citando il portavoce della Us Air Force John Dorrian.

Le nuove forze vanno ad aggiungersi ai 500 militari Usa già presenti da tempo in Siria, e sono composte da uomini del corpo dei Marine e del corpo degli Army Rangers. Il numero dei militari americani nel Paese sale dunque a quasi mille.

SDA-ATS