Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le trattative di Astana sulla crisi siriana potrebbero proseguire anche domani e quindi oltre i due giorni inizialmente previsti: lo afferma il portavoce della delegazione dell'opposizione, Osama Abu Zeid.

"Se i paesi garanti (Russia, Turchia e Iran, ndr) dicono di aver bisogno di più tempo, di un giorno in più, saremo d'accordo", ha dichiarato Osama Abu Zeid. "Non siamo venuti qui per appena due giorni, abbiamo un obiettivo che deve essere raggiunto", ha poi aggiunto.

Oggi si svolge la seconda giornata dei colloqui iniziati ieri nella capitale kazaka.

SDA-ATS