Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non si vede una via d'uscita in Siria

KEYSTONE/EPA/SEDAT SUNA

(sda-ats)

Almeno 20 morti è il bilancio dell'esplosione di un'autobomba oggi nel nord-ovest della Siria che ha preso di mira ribelli filo-turchi, secondo la televisione panaraba Al Jazira.

L'attentato è avvenuto ad Atmeh, vicino alla frontiera con la Turchia. Sono stati colpiti miliziani dell'Esercito siriano libero (Esl) appoggiati dalle forze di Ankara nella guerra all'Isis e alle milizie curde dell'Ypg.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS