Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mogadiscio ancora una volta sotto attacco Shabaab. È di almeno 13 morti il bilancio, ancora provvisorio, del duplice attentato che ha scosso questa mattina la capitale somala.

Gli attacchi, rivendicati dal gruppo fondamentalista somalo legato ad al Qaida, hanno preso di mira le forze della sicurezza e dell'Unione Africana (Ua) vicino all'aeroporto, scrive Al Jazeera.

Le azioni di guerriglia armata sono state condotte con l'ausilio di due autobomba guidate da kamikaze. Una prima esplosione ha colpito l'entrata della base Ua, che si trova non lontano dall'aeroporto internazionale della capitale, mentre la seconda si è verificata vicino ad un checkpoint delle forze governative somale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS