Tutte le notizie in breve

Angela Merkel è apprezzata in Nord Europa ma guardata con sfiducia nel Sud e nell'Est del continente.

È il risultato di un sondaggio sulla cancelliera tedesca dell'istituto Pew di Washington, ripreso dall'agenzia tedesca Dpa, che ha intervistato tra aprile e maggio un campione di oltre 20.000 persone in 16 Paesi, dall'Europa all'Asia, dagli Usa all'Australia.

Dai risultati emerge che l'87% degli svedesi, il 73% degli olandesi e il 71% dei francesi ritiene che Angela Merkel faccia le cose giuste in campo internazionale. Opinione opposta all'altro capo dell'Europa: l'89% dei greci non ha alcuna fiducia nell'azione della cancelliera, così come il 63% degli ungheresi, il 59% degli italiani, il 57% degli spagnoli e il 55% dei polacchi. In Germania il consenso per l'azione di Merkel è del 73%, in Gb era del 59%. Prima della Brexit.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve