Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le ferrovie si assicurano

KEYSTONE/THOMAS HODEL

(sda-ats)

Le FFS si sono assicurate contro i rischi legati al terrorismo: è quanto scrive il domenicale "SonntagsBlick", che riporta dichiarazioni del portavoce delle ferrovie federali Christian Ginsig.

I luoghi pubblici sono diventati negli scorsi anni obiettivi privilegiati di attentati e le FFS hanno deciso di reagire: "disponiamo dall'inizio dell'anno di un'assicurazione contro il terrorismo", ha detto il portavoce al domenicale, precisando che il contratto riguarda l'insieme del materiale rotabile, ma anche tutti gli impianti, le stazioni e gli immobili delle FFS. Sempre secondo il "SonntagsBlick" è stata stipulata anche un'assicurazione supplementare di responsabilità civile.

Altri enti e istituzioni avrebbero deciso di compiere lo stesso passo: tra questi, scrive il domenicale, l'Opernhaus di Zurigo e l'EuroAirport di Basilea.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS