Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Galizia e Paese Basco oggi gli elettori, rispettivamente 2,2 milioni e 1,7 milioni, votano alle elezioni regionali, uno scrutinio che potrebbe avere un forte impatto nazionale e portare alle terze politiche in pochi mesi o anche sbloccare l'impasse.

Le urne sono aperte dalle 9:00 fino alle 20:00. I sondaggi - da prendere con cautela dopo le cantonate delle ultime politiche - prevedono una vittoria con maggioranza assoluta del Pp del premier uscente Mariano Rajoy in Galizia e un tonfo nelle due regioni dei socialisti, 'sorpassati' da Podemos.

Due risultati che, se le urne confermeranno le previsioni, potrebbero cambiare le carte sul tavolo a Madrid, mettendo a rischio la poltrona del segretario socialista Pedro Sanchez e rafforzando in parallelo la posizione di Rajoy in un futuro tentativo di formare un nuovo governo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS