Spd, 10'000 tesseramenti da svolta con Schulz


 Tutte le notizie in breve

Il leader dell'SPD Martin Schulz (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA/SEBASTIAN WIDMANN

(sda-ats)

L'effetto Schulz nell'Spd, in Germania, continua a essere tangibile, e lo stile del nuovo leader raggiunge soprattutto i giovani.

Al di là della crescita dei consensi registrata dai sondaggi, da quando l'ex presidente del Parlamento europeo ha assunto la leadership dei socialdemocratici ed è sceso in campo a sfidare Angela Merkel - con l'annuncio dato il 24 gennaio scorso - si contano 10'000 nuovi tesseramenti nel partito.

Lo scrive la Westdeutsche Allgemeine Zeitung, secondo un'anticipazione. Stando a fonti dell'Spd, le nuove iscrizioni al partito di questo periodo sono più di quante se ne siano registrate nell'intero 2015. Alla fine di febbraio, i membri dell'Spd erano 438'829, più di quelli della Cdu di fine gennaio (430'683).

Il 40% circa dei nuovi iscritti ha meno di 35 anni.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve