Tutte le notizie in breve

Le spese pubblicitarie in Svizzera in giugno hanno registrato un lieve calo, dello 0,8% su base annua, a 383,4 milioni di franchi. In maggio vi era stata una progressione sensibile del 6,8%, ricorda l'istituto Media Focus in una nota odierna.

Le spese sono risultate molto diverse da settore a settore. L'energia ha fatto registrare la progressione maggiore, del 69%; il ramo delle cure personali è invece quello che ha fatto segnare il maggiore calo (-19,9%).

Per il momento, nel 2016 le spese sono cresciute dell'1,6%, essenzialmente per effetto dei mesi di aprile e maggio.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve