Tutte le notizie in breve

Svolta per la donne saudite, che d'ora in avanti potranno avere una copia personale del loro contratto di matrimonio, un privilegio fino a ieri esclusivo solo per gli uomini.

Un vero e proprio cambiamento per il regno conservatore wahabita che però non consente ancora alle donne altri diritti, come ad esempio quello di guidare l'automobile da sole.

Ad annunciare la svolta è stato il ministro della Giustizia saudita, Walid al-Samaani, stando a quanto riferiscono i principali media internazionali. Grazie alla copia del contratto di nozze le donne adesso potranno far valere più facilmente i loro diritti davanti alla giustizia in caso di morte del loro marito ed in particolare sulle dispute legate all'eredità.

In Arabia Saudita le donne hanno bisogno del permesso dei loro tutori maschili per potersi sposare, viaggiare e poter lavorare, e sono anche obbligate a coprirsi dalla testa ai piedi con un velo integrale quando sono in pubblico.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve