Tutte le notizie in breve

Swissgrid, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, ha registrato l'anno scorso una nuova crescita di fatturato e utile: l'utile operativo EBIT è progredito rispetto al 2014 dell'8,5% a 153,4 milioni di franchi.

Il risultato d'esercizio è aumentato del 9,3%, attestandosi a 88 milioni di franchi. Il giro d'affari è avanzato del 3,2% a 837,7 milioni, ha reso noto oggi la società con sede a Laufenburg (AG).

I costi di approvvigionamento sono al contempo diminuiti del 17% a 295,2 milioni di franchi. Il calo è legato da una parte all'acquisizione, all'inizio dell'esercizio, della rete ad altissima tensione dell'azienda elettrica di Zurigo ewz, e dall'altra ai rimborsi meno elevati versati ai vecchi proprietari della rete di trasporto.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve