Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo un gita sciistica venerdì a Stoos, nel canton Svitto, 88 tra scolari e insegnanti della scuola secondaria di Buttikon (SZ) sono stati colpiti da attacchi di diarrea e vomito. Diversi di loro hanno ricorso a cure ospedaliere.

Tutti avevano pranzato nello stesso ristorante.

Il chimico cantonale Daniel Imhof ha confermato oggi una notizia in tal senso pubblicata dal "March-Anzeiger". Le cause non sono ancora chiarite, ma molti indizi fanno propendere per l'intossicazione alimentare. Sarebbe infatti molto insolito che un virus influenzale colpisca tutte le 88 persone lo stesso giorno, ha precisato l'esperto.

Dal problema sono stati risparmiati 24 partecipanti alla gita sciistica che a mezzogiorno avevano mangiato altrove. Ieri 25 scolari erano ancora malati. Il chimico cantonale deve ancora accertare se, oltre alla scolaresca, altre persone siano state afflitte dall'infezione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS