Tutte le notizie in breve

SZ: respinta iniziativa contraria a nuova "Axenstrasse" (foto d'archivio).

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Gli svittesi hanno respinto oggi con il 63% di voti un'iniziativa che combatteva la realizzazione della nuova "Axenstrasse", la strada sull'asse del San Gottardo, in riva al Lago dei Quattro Cantoni, che collega le autostrade A4 e A2 tra Brunnen e Flüelen (UR).

In alternativa al progetto della Confederazione, che prevede due nuovi tunnel che verrebbero a costare 980 milioni di franchi, l'iniziativa lanciata da ambienti rosso-verdi chiedeva il risanamento dell'attuale strada nazionale e la costruzione di una galleria molto più corta nei pressi di Sisikon (UR).

L'esito del voto odierno non influenza tuttavia direttamente il progetto: trattandosi di un strada nazionale, le decisioni in materia sono di esclusiva competenza della Confederazione, ha fatto sapere il governo cantonale.

Gli svittesi hanno invece accolto, con il 66% dei voti, una revisione parziale della legge elettorale e sulle votazioni, contro la quale era stato lanciato il referendum.

La modifica prevede nuove linee guida per i seggi e maggior chiarezza in merito alla validità/non validità di una votazione. Inoltre i ricorsi relativi alle elezioni cantonali non potranno essere direttamente indirizzati al Tribunale federale ma dovranno prima di tutto sottostare al parere del Consiglio di Stato.

La partecipazione al voto è stata del 46%.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve