Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il re Bhumibol Adulyadej in una foto del 2013

KEYSTONE/EPA/ROYAL HOUSEHOLD BUREAU

(sda-ats)

I medici che hanno in cura il re thailandese Bhumibol Adulyadej questa settimana lo hanno collegato ad una macchina per la respirazione.

Lo ha comunicato oggi il palazzo reale aggiungendo che le condizioni del re, 88 anni, "non sono stabili", riferisce Straits Times.

Bhumibol, sul trono da 70 anni, è molto popolare nel paese. Il palazzo esercita uno stretto controllo su tutte le notizie riguardanti la sua salute.

Il re thailandese, che ha trascorso la maggior parte degli ultimi sette anni in ospedale per problemi di varia natura, era stato sottoposto a giugno ad un intervento cardiaco per liberare alcune arterie ostruite.

La figura del re, che è il sovrano da più tempo in carica al mondo, è considerata centrale per la stabilità politica del paese che negli ultimi dieci anni è stato scosso da gravi tensioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS