Trump: briefing stampa ci sarà e sarà a Casa Bianca


 Tutte le notizie in breve

Sean Spicer, il portavoce in pectore di Donald Trump.

KEYSTONE/AP/EVAN VUCCI

(sda-ats)

L'amministrazione Trump avrà il suo briefing con i giornalisti e lo terrà alla Casa Bianca. Lo ha affermato lo stesso presidente eletto Donald Trump e lo ha confermato il suo portavoce in pectore, Sean Spicer.

Spicer oggi debutterà nel primo incontro con la stampa da portavoce designato, mentre già lunedì comincerà a tenere briefing regolari nella sala 'James S. Brady', ovvero la sala stampa nella West Wing alla White House.

Nei giorni scorsi a più riprese Trump e i suoi avevano sottolineato l'intenzione di modificare le abitudini nel rapporto con i giornalisti, fino ad ipotizzare di spostare la sala stampa dalla Casa Bianca all'Executive Building, ovvero l'edificio adiacente che ospita uffici dell'amministrazione.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve