Tutte le notizie in breve

La popolazione turca sembra stare con Erdogan

KEYSTONE/EPA DPA/MARIUS BECKER

(sda-ats)

Colloquio telefonico tra il presidente russo Vladimir Putin e il leader turco Recep Tayyip Erdogan nella quale i due hanno concordato di incontrarsi di persona "presto". Lo riferiscono le agenzie russe Interfax e Tass.

Intanto il ministro della Giustizia turco, Bekir Bozdag, citato dall'agenzia statale Anadolu, ha dichiarato: "Se gli Stati Uniti sosterranno" Fethullah Gulen, negandone l'estradizione in Turchia con l'accusa di aver organizzato il fallito golpe, "questo danneggerà la loro reputazione. Non penso che continueranno a proteggere una persona del genere".

Si appende inoltre che il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, e il segretario di Stato Usa, John Kerry, hanno avuto la scorsa notte una conversazione telefonica a proposito "delle procedure giudiziarie e dei problemi relativi all'estradizione di Fethullah Gulen", l'imam e magnate auto-esiliatosi negli Stati Uniti dal 1999, che la Turchia accusa di essere dietro il golpe fallito. Lo riferiscono fonti diplomatiche di Ankara.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve