Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La popolazione turca sembra stare con Erdogan

KEYSTONE/EPA DPA/MARIUS BECKER

(sda-ats)

Colloquio telefonico tra il presidente russo Vladimir Putin e il leader turco Recep Tayyip Erdogan nella quale i due hanno concordato di incontrarsi di persona "presto". Lo riferiscono le agenzie russe Interfax e Tass.

Intanto il ministro della Giustizia turco, Bekir Bozdag, citato dall'agenzia statale Anadolu, ha dichiarato: "Se gli Stati Uniti sosterranno" Fethullah Gulen, negandone l'estradizione in Turchia con l'accusa di aver organizzato il fallito golpe, "questo danneggerà la loro reputazione. Non penso che continueranno a proteggere una persona del genere".

Si appende inoltre che il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, e il segretario di Stato Usa, John Kerry, hanno avuto la scorsa notte una conversazione telefonica a proposito "delle procedure giudiziarie e dei problemi relativi all'estradizione di Fethullah Gulen", l'imam e magnate auto-esiliatosi negli Stati Uniti dal 1999, che la Turchia accusa di essere dietro il golpe fallito. Lo riferiscono fonti diplomatiche di Ankara.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS