Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP

(sda-ats)

Gli Stati Uniti ritengono importante la relazione con la Turchia, un alleato della Nato, e sostengono il governo democraticamente eletto di Ankara.

Gli Usa stanno cooperando nell'indagine sulle cause del golpe fallito. Lo afferma il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest.

La Casa Bianca invita però tutte le parti in Turchia alla moderazione. Il governo turco ha la responsabilità di mostrare moderazione, precisa Earnest.

Il portavoce della Casa Bianca ha precisato che lo status della Turchia nella Nato non è in discussione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS