Tutte le notizie in breve

Almeno una persona è morta e altre tredici sono rimaste ferite in un'esplosione causata questo pomeriggio da una donna kamikaze di 25 anni nei pressi della centrale moschea Ulu a Bursa, nel nordovest della Turchia, ha reso noto il ministro della sanità di Ankara.

"Riteniamo che la donna morta sia un'attentatrice suicida", indica un comunicato del governatore di Bursa.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve