Turchia: maxi retata anti-Isis, arresti saliti a 763


 Tutte le notizie in breve

Turchia: maxi retata anti-Isis, arresti saliti a 763 (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP DHA-Depo Photos/MAHIR ALAN

(sda-ats)

È salito ad almeno 763 il numero dei sospetti fermati nel corso di una serie di blitz antiterrorismo avviati da ieri in tutta la Turchia contro sospetti affiliati all'Isis. Lo rende noto il ministero dell'Interno turco.

Le operazioni sono state condotte in 29 province, comprese Istanbul e Ankara, e in diverse città alla frontiera con la Siria. Ieri, il numero dei detenuti era stato indicato in 445. Nei raid sono stati sequestrati armi e documenti.

Secondo l'intelligence, l'Isis starebbe preparando nuovi attacchi nel Paese dopo quelli dei mesi scorsi, tra cui la strage di Capodanno a Istanbul.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve