Turchia: ponte sospeso più lungo al mondo sarà su Dardanelli


 Tutte le notizie in breve

La Turchia costruirà il ponte sospeso più lungo al mondo per collegare le sponde europea e asiatica sullo stretto dei Dardanelli.

Il via ufficiale ai lavori è giunto oggi con una cerimonia ad Ankara per la firma del relativo accordo tra il ministro dei Trasporti turco, Ahmet Arslan, e il suo omologo sudcoreano, Kang Hoin. L'opera sarà infatti realizzata da un consorzio turco-sudcoreano, per un costo stimato in 2,8 miliardi di dollari.

Secondo il progetto, la parte sospesa del ponte sarà lunga oltre 2 km, superando di 32 metri quello giapponese di Akashi Kaiyko, attualmente il più lungo al mondo. La struttura, chiamata al momento 'ponte di Cannakale del 1915', in memoria della vittoria ottomana nell'omonima battaglia della Prima Guerra Mondiale, collegherà la località turca di Gallipoli (europea) e quella asiatica di Lapseki. La sua inaugurazione è prevista nel 2023, centenario della nascita della Repubblica turca.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve