Turchia: rilasciata deputata "pasionaria" curda Leyla Zana


 Tutte le notizie in breve

Leyla Zana.

Keystone/AP/Burhan Ozbilici

(sda-ats)

È stata rilasciata in libertà condizionata la deputata del partito filocurdo Hdp, Leyla Zana, "pasionaria" della causa curda, fermata questo pomeriggio a Diyarbakir (sud-est della Turchia) con l'accusa di "essere membro dell'organizzazione terroristica armata" PKK.

Ieri, un'altra deputata dell'Hdp, Dilek Ocalan nipote del leader del Pkk in prigione Abdullah 'Apo' Ocalan, era stata trattenuta per alcune ore dalla polizia dopo essere stata fermata all'aeroporto Ataturk di Istanbul mentre era in partenza per una manifestazione a Milano. Attualmente, i parlamentari curdi detenuti sono 12, tra cui i co-leader Selahattin Demirtas e Figen Yuksekdag.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve