Tutte le notizie in breve

Il consigliere nazionale bernese Albert Rösti sarà verosimilmente il prossimo presidente dell'UDC nazionale.

Se è vero che eventuali interessati alla funzione possono manifestarsi fino al giorno dell'elezione, l'agronomo è l'unico candidato alla successione del dimissionario Toni Brunner alla scadenza dei termini fissati dal partito. Il nuovo presidente sarà eletto dai delegati democentristi il prossimo 23 aprile a Langenthal (BE).

Entro i tempi stabiliti per presentare le candidature, ad eccezione di Rösti nessuno ha manifestato il proprio interesse, ha riferito Silvia Bär, supplente del segretario generale dell'UDC, contattata dall'ats.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve