Tutte le notizie in breve

Produzione industriale in aumento dello 0,6% nell'Eurozona a giugno rispetto al mese precedente, quando si era registrata una frenata dell'1,2%.

Lo rende noto Eurostat, indicando che nello stesso periodo nella Eurozona sono cresciuti dell'1,1%, mentre nell'Ue-28 l'aumento è stato dello 0,5%.

Su base annuale, ovvero rispetto al mese di giugno 2015, la produzione nei 19 paesi della valuta unica è crescita di +0,4%, includendo il -3,5% del settore energetico mentre i beni capitali sono aumentati di +1,1%, i beni di consumo durevoli e non di +0,9% ed i beni intermedi di +0,4%.

Situazione in controtendenza in Italia, dove la produzione a giugno è calata dello 0,4% rispetto a maggio (+1,0% in Germania, -0,8% in Francia). Su base annua la contrazione è di -1,0% (+0,7% in Germania, -1,4% in Francia).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve