Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'economia americana nel quarto trimestre del 2016 è cresciuta dell'1,9%. Il Dipartimento del Commercio, in seconda lettura, conferma cosi' la rilevazione preliminare del 27 gennaio scorso.

Il dato è sotto le attese degli analisti, che scommettevano su un aumento del 2,1%.

Il +1,9% del pil nel quarto trimestre segue il +3,5% dei tre mesi precedenti. Quello da ottobre a dicembre 2016 è l'ultimo dato sul Pil dell'era Obama e indica un rallentamento in parte previsto.

Il presidente Donald Trump punta ad accelerare la crescita, con il pil che potrebbe salire del 4%. Il segretario al Tesoro, Steven Mnuchin, è pero' più cauto, sostenendo che le politiche dell'amministrazione potrebbero far crescere l'economia americane del 3%. Mnuchin ha anche smorzato l'ottimismo per un effetto Trump immediato sulla crescita, mettendo in evidenza come l'attesa accelerazione potrebbe aversi nel 2018 con l'attuazione delle politiche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS