Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un agente fuori servizio ha ucciso un giovane di 20 anni che stava tentando di entrare nella sua abitazione. Lo riferisce l'Ap citando la polizia del Missouri.

Uno zio della vittima ha riferito che i due avevano litigato su Facebook in merito al movimento Black Lives Matter, di cui il nipote, di genitori di etnie diverse, era un simpatizzante.

La polizia sostiene che il giovane, Tyler Gebhard, aveva lanciato un vaso di cemento contro la finestra della casa dell'agente per entrare a casa sua.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS