Tutte le notizie in breve

L'ex star della serie tv Glee, Mark Salling (foto d'archivio).

Keystone/AP Invision/RICHARD SHOTWELL

(sda-ats)

L'ex star della serie tv Glee, Mark Salling, è stato accusato di pornografia minorile.

L'attore statunitense è accusato di aver ricevuto un video e foto pornografiche di ragazze minorenni, e di essere in possesso di altri due video con lo stesso contenuto.

Salling se sarà ritenuto colpevole rischia fino a 20 anni di carcere.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve