Tutte le notizie in breve

Nel mese di aprile il senatore del Vermont Bernie Sanders nella sua corsa contro Hillary Clinton per la nomination democratica alla casa Bianca ha raccolto 25,8 milioni di dollari per la sua campagna elettorale, oltre il 40% in meno rispetto al mese di marzo.

A Marzo raccolse ben 46 di milioni secondo dati pubblicati oggi dal New York Times, che rifletterebbero le diminuite possibilità del candidato 'liberal' di farcela a divenire il candidato presidenziale democratico.

La raccolta di aprile porta il totale dei fondi elettorali totalizzati da Sanders a 210 milioni di dollari: fondi raccolti da 2,4 milioni di donatori. Di questi, secondo il capo del suo staff elettorale Jeff Weaver, 4 su 10 hanno fra i 18 e i 39 anni, e del totale la maggioranza è composta da insegnanti, studenti e tecnici.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve