Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump.

KEYSTONE/EPA/ERIK S. LESSER

(sda-ats)

In un comizio in North Carolina, Donald Trump ha ammonito il presidente Barack Obama che anche lui potrebbe essere accusato infondatamente di molestie sessuali, come ritiene sia capitato a lui.

Il candidato repubblicano ha respinto nuovamente le accuse, deridendo le parole e anche l'aspetto fisico di alcune delle sue accusatrici.

''Potrebbero accusare chiunque'', ha sostenuto, prima di suggerire ad Obama che è "meglio essere prudenti" perché le donne potrebbero dire la stessa cosa su di lui.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS