Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro con il segretario di Stato americano John Kerry.

KEYSTONE/EPA EFE / MIRAFLORES PALACE/MIRAFLORES PALACE / HANDOUT

(sda-ats)

Incontro a Cartagena de Indias, a margine della firma dell'accordo di pace tra le Farc e il governo colombiano, tra il segretario di Stato americano John Kerry e il presidente del Venezuela Nicolas Maduro.

"La mia speranza - ha affermato il capo della diplomazia di Washington, al suo primo incontro con Maduro - è che possiamo avviare un colloquio serio, non stiamo cercando un conflitto, cerchiamo una soluzione che vada bene ai venezuelani".

Kerry si è poi detto "molto preoccupato" per la situazione umanitaria nel Paese, conseguenza di una grave crisi politica e sociale. "Stiamo lavorando da tempo per avere un dialogo con il governo di Maduro. Siamo molto, molto preoccupati - ha continuato - per i venezuelani, per il livello del conflitto, per la fame e la mancanza di medicine".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS