Tutte le notizie in breve

Immagine d'archivio.

KEYSTONE/AP/IVAN SEKRETAREV

(sda-ats)

Violenti scontri di massa tra centinaia di persone, fra le quali molti immigrati, sono avvenuti all'ingresso del cimitero Khovanskoe di Mosca: lo riferisce Russia Today.

Secondo il ministero dell'Interno russo almeno 3 persone sono morte e 10 sono rimaste ferite, ma stando a testimoni citati da life.ru, i morti potrebbero essere 12.

Dietro agli scontri di massa ci sarebbe una disputa tra due gruppi sulle zone di influenza nei servizi di pulizia e manutenzione del cimitero. Il tutto avrebbe coinvolto principalmente immigrati dall'Asia centrale e dal Caucaso.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve